Risorse




Home
esperienze


il martedi di cinzia
Io frequento, il martedì pomeriggio da circa dodici anni, il Centro Hanna;  mi trovo bene perchè ho conosciuto tante persone che sono diventate mie amiche: Giuseppe è stato il mio primo amico lo conosciuto io gli voglio molto bene e lo stimo molto  Ettore e’ un altro mio amico da tanto tempo.   cose ho tanti amici e ne sono contenta lavoro tanto e vado anche su yuotube, al martedi facciamo anche la riugnone parliamo a turno un Pò di tutto .
In tutti questi anni ho imparato tante cose a scaricare la posta elettronica  a masterizzare i cd i dvd; usare skype per comunicare con altre persone; usare Youtube per la musica e la tv.
Ricercare documenti in internet e altro ancora.
 
gita alla benedicta

Gita alla Benedicta
La gita alla Benedicta non era programmata, E’ arrivata all’improvviso come un regalo inaspettato dalla scuola superiore di Alessandria. E’ stato bello e divertente anche se c’era la pioggia. I miei compagni di viaggio erano: Anna, Patrizia, Cinzia, Andrea, Carola, Pietro, Silvana.Sotto la pioggia il bosco luccicava e gli alberi sembravano più verdi. Il sottobosco era pulito. Abbiamo ascoltato da uno storico un (sacerdote) la storia dei partigiani uccisi dai tedeschi: molto triste. Abbiamo osservato un minuto di silenzio in loroMemoria. All’interno di un eco museo abbiamo mangiato. Un guarda parco molto giovane ci ha fatto vedere un documentario sui luoghi della Benedicta. Avrei voluto conversare con i miei coetanei,  ma non si è presentata l’occasione. Nel complesso mi sono divertito perché ho trascorso una giornata diversa dalle
altre

Ettore

 

 

 

 

Nella foto vediamo un gruppo di partecipanti in gita al Parco della pace sul monte Tobbio.Giampiero Armano ha spiegato i fatti dell'inverno del 1944

 

Qui vediamo la lapide dei partigiani sepolti   alla Benedicta .La foto è stata scattata da Andrea, un nostro compagno di scuola.  Era molto interessato

 

All'ingresso del Sacrario sono esposti alcuni bassorilievi sui campi di sterminio

 
Gruppo del giovedì

 

ETTORE

Al Giovedì posso utilizzare il portatile con gli
amici Giovanna e Salvatore e la
coordinatrice Patrizia.
Di solito sono un po’ stanco perché al mattino vado a scuola. Però lavoro ugualmente volentieri ai quaderni ipermediali.

Ettore Marino
Associazione Vedrai…Ovada


GIOVANNA
Ovada. Al giovedì pomeriggio ho imparato ad andare in Internet per ascoltare la musica,  scrivere lettere alla mia amica Lisa,  fare lavori di videoscrittura. Ho creato due quaderni ipermediali, uno sul ballo liscio e l’altro sulle filastrocche.

Giovanna Gros

SALVATORE

Al giovedì sto bene al computer.
Mi piace  ascoltare e vedere la musica con youtube. Il mio cantante preferito è Nino D’Angelo.
Salvatore  Gagliano
Comunità San Domenico di Ovada

 

 



SCARICA la NEWSLETTER N.3

newsletter3



feed-image Feed Entries

CRT_Logo_sito

Copyright 2015 - Vedrai... Associazione di Volontariato - Alessandria