Vedrai…

Associazione di Volontariato

Quaderni Ipermediali

Una breve rassegna dei Quaderni Ipermediali realizzati da alcuni dei nostri ragazzi…

 

Angelo

La storia di Pinocchio

Sono occorsi ben cinque quaderni per riassumere in breve la storia di Pinocchio: è un quaderno di “ascolto” delle sintesi verbali associate dall’insegnante alle immagini. Anche per chi non conosce l’alfabeto è possibile assaporare i contenuti di un libro.

 

 

 

 

Da Ricaldone a Ovada

Un quaderno di geografia “locale” è stato dedicato al percorso da Ricaldone (paese dove Angelo abita) a Ovada (sede del laboratorio di Vedrai…) frequentato una volta a settimana. È stata fatta una carrellata di immagini da Acqui Terme a Visone e Cremolino.

 

 

 

 

 

Carola

Le mie amiche

 

Carola ha voluto realizzare un quaderno dedicato alle amiche; in questo modo l’insegnante/educatore collega ad ogni immagine una breve presentazione di ogni singola amica registrandola con l’audio.

Attraverso il touch screen, Carola tocca l’immagine e fa partire il riascolto dell’audio.

Una delle amiche preferite è Valeria (nella foto).

 

 

 

 

Visita alla Benedicta

 

Con gli amici partecipo alla visita di istruzione nei luoghi dove ci furono i rastrellamenti nell’aprile del 1944.

La Benedicta è un santuario diroccato sul Monte Tobbio. Mi è piaciuto tutto, anche il pranzo al sacco nei locali del Museo.

 

 

 

 

 

Emanuele

 

Marylin Monroe

 

Con il quaderno su Marylin Monroe, Emanuele vuole esaltare la bellezza dell’attrice, quasi a farne una stereotipia (stampa più copie da portare a casa). Si diverte con l’insegnante a fare le imitazioni con le voci di Marylin e Keith (nella foto).

 

 

 

Gli amici di oggi

 

Da anni Emanuele lavora al computer e più volte ha realizzato quaderni sugli Amici a cui è legato affettivamente, fino a farne una stereotipia. In questi mesi ha voluto fare un aggiornamento attraverso le foto su come sono diventati oggi i suoi amici (qui è Giuseppe, amico “storico”).

 

 

 

 

 

Gianfranco

 

I miei interessi

 

Questo quaderno vuole raccogliere le indicazioni fornite dal ragazzo sui propri interessi in modo libero e spontaneo. Qui si parte dalla Sardegna, il mare che frequenta con la famiglia.

 

 

 

I miei interessi (2)

 

Tra gli interessi con un sottofondo marcatamente psicologico vi è quello di percorrere il giardino di casa e di potersi rifugiare in una specie di capanna allestita da anni su un albero.

 

 

 

 

 

 

Laura

Alberto Camerini

 

Da decenni torna la passione ultrastereotipata per questo eccentrico e originale cantautore degli anni Ottanta del secolo scorso. Dieci canzoni per dieci pagine di quaderno, ma una su tutte: Tanz Bambolona.

 

 

 

 

Rossiglione

 

Un quaderno di geografia. A Laura piace molto sviluppare argomenti su luoghi particolari, a lei conosciuti; ad esempio le località di mare che frequenta con il centro diurno “Lo Zainetto” oppure la Rossiglione dei suoi amici e parenti, terra di merende e di vita all’aperto.

Nella foto la chiesa del Santo Patrono.

 

 

 

 

 

Valeria

 

 

Gli animali che incontro

 

Per la ragazza, che ha un contatto ridotto con l’ambiente circostante, è molto importante riappropriarsi delle esperienze che si manifestano intorno a lei. Ecco allora il quaderno dedicato ad animali che sicuramente incontra nella sua vita quotidiana, per metterli a fuoco e capirne meglio l’attività. Uno tra questi è la farfalla.

 

 

 

 

La vita del fiume

 

Per Valeria è in parte un quaderno di esplorazione e riflessione sulle esperienze, in parte è un ricevere alcuni nozioni più generali si un fiume, sempre ancorate a immagini e ad attività umane. Risulta difficile la verifica.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.